Api insetti scomparsa LiguriaSiamo in pieno inverno e gli insetti sono  naturalmente scomparsi per freddo  quindi  di conseguenza nulla di strano.

Ma se chiediamo ai nostri  piccoli figli se durante le belle stagioni abbiano  mai visto una coccinella, una farfalla o una lucciola la risposta  in verità è spesso negativa  e non solo in città ma allo stesso modo risponde anche da  chi vive in campagna .

[adinserter name=”Block 12″]

Chi ha una certa età ricorderà sicuramente  lo spettacolo notturno delle lucciole e la grande varietà di farfalle e falene ovunque intorno a noi  sopratutto nelle  calde giornate di maggio.

Ma  in particolare nelle ultime estati  tutti noi non possiamo che confermare direttamente  allo stesso modo ciò che i  ricercatori  ormai chiamano apertamente il   mistero della scomparsa degli insetti.

Notizia inquietante : la fine del mondo è iniziata ?  In realtà  non stò esagerando :  in modo simile  Albert Einstein  predisse che la scomparsa delle api avrebbe nondimeno  portato alla scomparsa della specie umana.

[adinserter name=”Block 5″]

Gli insetti fanno un lavoro enorme ed essenziale per la sopravvivenza di tutte le specie viventi e sono quindi  una componente fondamentale per tutto l’ecosistema .Sono alla base della catena alimentare e preziosi  alleati degli agricoltori che devono ormai sfamare  ad ogni modo 6 miliardi di persone.

In Germania sembra scomparso il 75% degli insetti volanti e in luoghi  anche remoti come la foresta pluviale portoricana sembra scomparso il 98% degli insetti terrestri. Di conseguenza  i ricercatori sono   molto preoccupati visto che  ci sono luoghi dove  pur non essendoci  presenza umana  i dati sono ugualmente confermati in negativo  .

 Purtroppo ovunque su tutto il pianeta vengono confermati questi dati .

[adinserter name=”Block 9″]

A ruota è calata la presenza di anfibi , rettili e uccelli . Le rondini stanno diventando un ricordo in molte zone dell’Europa e tanti di noi lo hanno notato di persona  .  I pipistrelli ? Scomparsi quasi ovunque .Tristezza immensa .

In sostanza  ricordiamoci che il nostro pianeta ha subito varie estinzioni di massa nel passato e meteoriti  a parte , sono sempre iniziate lentamente con segnali  preoccupanti sempre più ravvicinati  che preludevano alla morte di  molte specie animali  lungo la catena alimentare ,  come un effetto domino.

Insomma  la  scomparsa degli insetti sembra   preludere a un futuro purtroppo  molto inquietante per noi .

IL mistero non è la causa ( facile immaginarla ) , il mistero è capire  quale sarà la  nostra fine se non ci fermiamo in tempo e cambiamo il corso degli eventi.

La morte degli insetti prelude alla morte del pianeta . Neanche un giocatore d’azzardo rischierebbe tanto .

Per saperne di più e approfondire leggete i seguenti articoli

IlFattoQuotidiano.it BLOG di Fabio Balocco

Linkiesta : il-mistero-della-scomparsa-degli-insetti 

[adinserter name=”Block 8″]


Libri consigliati per  ragazzi /  letture di approfondimento :


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *